Terremoti in Turchia e in Siria

A seguito dei devastanti terremoti in Turchia e in Siria, migliaia di persone sono rimaste sepolte sotto le macerie e decine di migliaia sono rimaste ferite.

Fa una freddo gelido, non c'è elettricità, niente cibo, niente acqua pulita, niente riscaldamento, niente attrezzature mediche e niente coperte. Manca tutto.

I nostri partner turchi hanno ora chiesto aiuto urgente a Child-Help. Sono sul campo con una task force. Il nostro neurochirurgo pediatrico Eylem Öcal è già in viaggio verso l'area del disastro con attrezzature mediche.

Molti bambini hanno subito traumi cerebrali e paralisi e necessitano rapidamente di assistenza medica specialistica. Tra loro ci sono molte ragazze e ragazzi che avevano già una disabilità.

Child-Help sosterrà l'assistenza umanitaria dei nostri partner turchi. Rimarranno sul campo per tutto il tempo necessario, anche dopo che i TG avranno lasciato l'area del disastro. Perché le cure post-operatorie per le persone sopravvissute ai terremoti saranno necessarie per molto tempo.

Sostienici con una donazione di emergenza di 30, 50 o 100 euro. Ogni euro conta. In questo devastante disastro naturale, ogni minuto conta. Per favore, non esitare e aiutaci oggi. La tua donazione può fare la differenza!

Donazione Paypal o tramite bonifico bancario all'IBAN IT 55 T062 3012 6010 0003 1777 328